13
Lug
2005
1

Ladri di stelle

ladridistelle

(Manni Editori, Lecce, 2005)

Ritornano i protagonisti di “Contro il resto del mondo”. Paolo Tarantini, pubblicitario di belle speranze e aspirante scrittore con il mito di John Fante, divide l’appartamento con due stravaganti colleghi: Bodoni, “quarantaquattro anni, cinquanta chili da smaltire e una gran voglia di fuggire nei mari del sud”, ed Ernesto Dupont, art director francese con “il Che Guevara appeso dove gli altri tengono il crocefisso”. Con quest’ultimo, Paolo progetta il colpo: rubare la stella della Mercedes di Stelio Stellone, l’arrogante proprietario dell’agenzia di pubblicità, per regalarla al giovane Enver, lavavetri presso un semaforo della periferia fiorentina.

1